Inaugurata la nuova Comunità educativa diurna “Angelo Moro”

Dopo un anno di intenso lavoro, è stata finalmente inaugurata oggi, 4 settembre 2021 presso l’ex canonica di Lutrano, la comunità educativa diurna per minori promossa dalla Fondazione Moro di Oderzo. Alla cerimonia erano presenti, oltre che l’intero consiglio di amministrazione della fondazione, il vescovo Monsignor Corrado Pizzolo e altre autorità civili, le quali hanno salutato con plauso l’iniziativa. La realtà Moro risulta ormai ben radicata nel territorio e si prefigge di dare risposte concrete alla comunità promuovendo l’educazione e la formazione dei giovani a supporto della famiglia, come spiega il presidente Stefano Disarò.

Nel giugno scorso, a cent’anni dalla nascita della Fondazione, Daniele Orlando, componente del consiglio di amministrazione, ha maturato l’idea di una comunità diurna per ragazzi, la prima nel territorio, trovando subito, come afferma, “terreno fertile sia all’interno dei consigli comunali di Oderzo e Fontanelle, sia nella comunità parrocchiale”. Numerosi, inoltre, i benefattori che hanno permesso la realizzazione concreta dell’opera.

Orlando, referente pedagogico del progetto, batte molto sulla sinergia necessaria tra comunità educante e famiglia, definendo la nuova realtà una “seconda famiglia, preparata proprio come un padre e una madre preparano la cameretta per il proprio nato”. Le attività proposte comprenderanno aiuto compiti, stage, ma anche un progetto di inserimento nel mondo del lavoro.

A tagliare il nastro rosso sono presenti anche il consigliere regionale Sonia Brescacin, la quale insiste sull’importanza di dare risposta alle esigenze di una categoria quale quella dei giovani, il Dottor Rigoli, nuovo direttore dei servizi sanitari dell’Ulss 2 e, anche se non in presenza, il presidente della regione Luca Zaia, il quale, in una lettera inviata, saluta l’iniziativa come “emblema della nobiltà d’animo del Veneto solidale”.

In conformità all’articolo 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e il provvedimento del Garante per la protezione dei dati personali in tema di “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso di cookie – 8 maggio 2014”, nardinletende.it provvede a fornire l’informativa estesa relativa ai cookie installati sul sito web www.fondazionemoro.it.

Che cosa sono i cookie?
I cookie sono dati creati da un server e memorizzati in un file di testo nell’hard disk del computer, del tablet o dello smartphone dell’utente, al fine di fornire informazioni sul suo utilizzo del sito, sui suoi comportamenti e sulle sue preferenze.
I cookie possono essere memorizzati nel dispositivo in modo permanente e avere una durata variabile (i cosiddetti cookie permanenti) oppure scomparire alla chiusura del browser o avere una durata limitata (i cosiddetti cookie di sessione).
I cookie possono essere installati dal sito web visitato (i cosiddetti cookie propri) o da altri siti (i cosiddetti cookie di terzi).

In che modo fondazionemoro.it usa i cookie?
– Cookie di navigazione e tecnici
Il mio pannello utilizza sia cookie di sessione sia cookie propri permanenti, al fine di garantire sia una navigazione nel Sito sicura ed efficiente sia la possibilità per l’utente di registrarsi, accedere all’account personale e concludere i propri acquisti.
Ai sensi dell’articolo 122 del Decreto Legislativo n. 196/2003, l’impiego di tali cookie non richiede alcun consenso da parte dell’utente.

– Cookie analitici
Fondaazionemoro.it utilizza i cookies di google analitycs per generare delle statistiche anonime di navigazione del sito.
Ai sensi dell’articolo 122 del Decreto Legislativo n. 196/2003, l’impiego di tali cookie necessita del consenso dell’utente.

– Cookie di profilazione
Fondazionemoro.it NON utilizza cookies di profilazione.

Come modificare le impostazioni relative ai cookie?
Al momento dell’accesso alla home page o a qualunque altra pagina del Sito, compare un banner. Proseguendo la navigazione, passando ad altre sezioni o selezionando un qualunque elemento del Sito, l’utente fornisce automaticamente il consenso all’uso dei cookie.

È possibile opporsi all’uso dei cookie memorizzati sul proprio hard disk disabilitandoli dalla sezione dedicata del proprio browser. Seguire le istruzioni specifiche del browser in uso:
– Internet Explorer (http://windows.microsoft.com/en-gb/windows7/block-enable-or-allow-cookies)
– Chrome (https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=en)
– Firefox (https://support.mozilla.org/en-US/kb/enable-and-disable-cookies-website-preferences)
– Opera (http://www.opera.com/help/tutorials/security/privacy/)
– Safari (http://support.apple.com/kb/ph5042)

In seguito, tuttavia, il Sito potrebbe non funzionare più correttamente.

I cookie sono piccoli file che vengono memorizzati nel tuo browser. Utilizziamo cookie e tecnologie simili per garantire che il nostro sito web funzioni correttamente. Puoi scegliere se acconsentire o meno al nostro utilizzo dei cookie attraverso le opzioni sottostanti.
Puoi saperne di più su come utilizziamo i cookie visitando la nostra pagina sulla privacy policy.